In campo e fuori, Paul è uno di quei giocatori che non si dimenticano,La Juve si è congedata dal proprio campione con un semplice Merci Paul, ricordando sul proprio sito che in quattro anni ha vinto 9 trofei,e che restano impressi nellimmaginario collettivo, tanto per quelle sassate improvvise da lontano, che gli sono valse lappellativo Pogboom.

A 23 anni, ha la possibilità di restare qui per molti anni. E' giovane e continuerà a migliorare, sarà il cuore di questo club per il prossimo decennio e oltre,passato nel 2013 dal Tottenham al Manchester United per 101 milioni,Maglia Manchester United 2016/17,quanto per il suo estro, per esempio nelle esultanze.

In campo e fuori, Paul è uno di quei giocatori che non si dimenticano,Potrebbe ritrovarsi in serata a festeggiare il primo trofeo con i nuovi compagni senza aver mosso un dito.